Libera Conoscenza
 
Home
 
Prossimi Appuntamenti
Download
LiberaConoscenza.it - il Notiziario
Contatti
Gli Autori di LiberaConoscenza.it
   
Mappa
       
 

Home->Download->Libri e Pubblicazioni->Arrivederci alla prossima vita (Pietro Archiati)
 

 

ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA VITA

La questione della reincarnazione nella cultura occidentale

Pietro Archiati

 

Titolo originale del testo tedesco: Auf Wiederleben
Traduzione di Silvia Nerini in collaborazione con l’autore

Arrivederci alla prossima vita - Pietro Archiati - copertina

Le riflessioni che seguono contengono essenzialmente i pensieri che ho esposto nel corso di una conferenza pubblica a Vienna sulla questione delle ripetute vite terrene. Descrivevo in quell’occasione l’attualità e l’importanza di questa prospettiva evolutiva, la sua forza dirompente sul futuro dell’umanità e le conseguenze che comporta nella vita quotidiana e nei rapporti sociali.
Diverse persone hanno poi manifestato il desiderio di poter ritrovare anche in un libretto quelle sintetiche argomentazioni, e gli svariati accenni ai molti pensieri che è possibile sviluppare. Scopo di questo testo è allora di fungere da stimolo alle ulteriori riflessioni del lettore, meglio ancora al dialogo con altre persone, perché di certo la reincarnazione non è un’opinione e nemmeno un dogma: è un’idea che aspetta di essere unita alla vita.
A me non interessa tanto convincere qualcuno, quanto poter esprimere apertamente il mio pensiero in modo che chiunque lo desideri possa confrontarsi con esso a modo suo. Ritengo importante sottolineare questa scelta, dal momento che il testo è tutto incentrato su una domanda che fino a oggi il mondo occidentale non si è quasi mai posto: l’uomo vive una volta sola o torna a incarnarsi diverse volte?

Pietro Archiati (dalla Prefazione)

 


Chiunque usufruisce del materiale qui presente dichiara di aver preso visione delle condizioni d'uso e di essere a conoscenza della formula del libero apprezzamento.

E' disponibile per il download la versione integrale del testo in formato PDF, in formato portabile HTML (per eReader e altri supporti), ed in versioni MOBI ed EPUB per eReader dedicati.

 

DOWNLOAD IN FORMATO PDF

DOWNLOAD IN FORMATO HTML

DOWNLOAD IN FORMATO MOBI

DOWNLOAD IN FORMATO EPUB

 

Creative Commons License
Questa opera pubblicata sotto una Licenza Creative Commons