Libera Conoscenza
 
Home
 
Prossimi Appuntamenti
Download
LiberaConoscenza.it - il Notiziario
Contatti
Gli Autori di LiberaConoscenza.it
   
Mappa
       
 

Home->Download->Audio->Il Vangelo di Giovanni V (Pietro Archiati)
 

 

VANGELO DI GIOVANNI V

Pietro Archiati

Tracce audio

Dal seminario di Castel San Pietro (BO) dal 25 al 30 Agosto 2003

"Benvenuti a tutti!

Nell'ultimo incontro eravamo arrivati al capitolo 9, dove si parla del cieco nato. Anche nei sinottici di Matteo, Marco e Luca ci sono guarigioni di ciechi, certo che ci sono. Però, se proprio volete cogliere una differenza molto importante, in nessun altro vangelo c'è la guarigione di un cieco nato.

Nel vangelo di Giovanni c'è soltanto una guarigione di un cieco, ed è il sesto dei sette segni di questo vangelo (l'ultimo segno che ancora vedremo nell'11° capitolo è il risveglio di Lazzaro). I miracoli del Cristo nel vangelo di Giovanni vengono chiamati "segni" e non "miracoli". Il sesto segno è la guarigione di una persona nata cieca, e tutto il testo continua a sottolineare il fatto che è nata cieca; pensate voi che sia importante questo fatto? Nella teologia tradizionale non ci si dà importanza più di tanto, anche perché gli altri tre vangeli parlano di guarigioni senza neanche riferire che ci sia un cieco nato..."

Pietro Archiati (dalla prima conferenza)

 

Il Vangelo di Giovanni 5 - audio tracce mp3 - copertina

Il podcast di tutte le conferenze del Seminario è disponibile selezionando il collegamento seguente:

Il Vangelo di Giovanni 5 - podcast

Podcast - Il Vangelo di Giovanni V

 

Anche per iTunes

Il Vangelo di Giovanni 5 - iTunes

 

Oppure accedi direttamente ai file MP3


Chiunque usufruisce del materiale qui presente dichiara di aver preso visione delle condizioni d'uso e di essere a conoscenza della formula del libero apprezzamento


È disponibile anche il fascicolo con le trascrizioni integrali dell'intero seminario:

IL VANGELO DI GIOVANNI 5 - Download del testo integrale

 

Creative Commons License
Questa opera pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.